Art. 1  Finalità. 
La Fondazione Masi in collaborazione con il Concorso internazionale di musica da camera “Salieri-Zinetti” promuove il Premio Discografico “Fondazione Masi” alla Civiltà Veneta volto alla valorizzazione e alla diffusione della cultura musicale delle Venezie. Gli obiettivi della manifestazione sono ispirati alle finalità statutarie della Fondazione Masi che intende promuovere e valorizzare il territorio, il patrimonio culturale e le grandi capacità dell’ingegno e produttive della Civiltà Veneta cioè di quella civiltà che si è sviluppata nell’ampio territorio della Serenissima Repubblica di Venezia, oggi rappresentato da parte del Trentino, dal Veneto e dal Friuli Venezia Giulia. 

Art. 2  Chi. 
Il premio è rivolto ad ensemble strumentali e vocali; non vi sono limiti di età né di formazione: possono candidarsi gruppi cameristici dal duo all’orchestra da camera con o senza solista o direttore, senza limiti di partecipanti.

Art. 3  Modalità di assegnazione. 
Vi sono due modalità di assegnazione.
1. Autocandidatura. Il premio viene assegnato mediante la valutazione di un progetto discografico della durata di almeno 60 minuti basato principalmente su brani di autori nati o vissuti prevalentemente nelle Venezie e costruito sulle tematiche proposte per la corrente edizione (vedi). 
Sarà valutato:
• il progetto artistico del programma proposto, in base alle sue caratteristiche di novità e di interesse, che dovranno essere illustrate con una breve relazione;
• la qualità dell’ensemble proponente e la sua esperienza nel repertorio proposto, che dovrà emergere da un’incisione effettuata dal gruppo ed inviata insieme alla domanda di iscrizione. 
In caso lo ritenga necessario la Giuria si riserva la facoltà di richiedere un’audizione dal vivo ad uno o più gruppi candidati al premio.
2. Assegnazione diretta. Il Premio può essere assegnato direttamente da una commissione di esperti della Fondazione Masi che sceglie un cd già prodotto e disponibile sul mercato in linea con le tematiche della Fondazione. Case discografiche e interpreti possono segnalare incisioni in tema.

Art. 4  La Giuria. 
La Commissione giudicatrice è composta da concertisti e da docenti di Conservatorio o di Scuole Musicali nazionali e internazionali di chiara fama e da componenti della Fondazione Masi. 

Art. 5  La domanda di iscrizione. 
I concorrenti che intendono autocandidare il proprio progetto dovranno spedire la domanda di iscrizione entro e non oltre il 31 gennaio di ogni anno tramite una delle seguenti modalità: 
• via servizio postale al seguente indirizzo: Segreteria Premio Discografico “Fondazione Masi” - c/o Studio Cailotto - via F.lli Bronzetti, 14 - 37126 Verona;
• via email all’indirizzo: info@premiodiscografico-masi.eu
La domanda dovrà contenere: 
- nome e curriculum della formazione;
- tipo di formazione (specificando strumenti e strumentisti);
- descrizione del progetto discografico (programma della durata di almeno 60 minuti e relazione esplicativa);
- un’incisione del gruppo (o un link ad una registrazione) che metta in evidenza qualità ed esperienza nel repertorio proposto.
Il facsimile della domanda è disponibile sul sito www.premiodiscografico-masi.eu
I materiali non verranno restituiti, a meno che non siano stati forniti insieme a busta già affrancata per la spedizione di ritorno.

Art. 6  I Premi. 
1. Nel caso di autocandidatura il premio consiste in:
• un contratto discografico con diritti non esclusivi per l’incisione in studio e la realizzazione di un Compact Disc in edizione speciale, distribuito nel mondo a 4000 opinion leader;
• un premio in danaro per la realizzazione di un concerto in una sede prestigiosa.
2. Nel caso di assegnazione diretta il premio consiste:
• nella realizzazione di 4000 Compact disc in edizione speciale sulla base del master fornito, previo accordo, dalla Casa discografica e nella loro distribuzione ad opinion leader di tutto il mondo;
• in un premio in denaro per la realizzazione di un concerto presso una sede prestigiosa.

N.B. Si precisa che:
• la somma in denaro verrà erogata dopo l’esecuzione del concerto da realizzare;
• l’incisione dovrà essere fornita entro e non oltre il 30 settembre.

Art. 7  Riprese televisive. 
Eventuali riprese ed utilizzazioni radiotelevisive non comporteranno diritti o compensi a favore degli esecutori.
Tematiche_proposte.htmlmailto:info@premiodiscografico-masi.euhttp://www.premiodiscografico-masi.eushapeimage_2_link_0shapeimage_2_link_1shapeimage_2_link_2

Ente Promotore/Promoting Institution:

FONDAZIONE “MASI” • 37015 Gargagnago di Valpolicella (Vr) • tel. 0039 045 6832511• fax 0039 045 6832536

in collaborazione con/in collaboration with

Concorso internazionale di musica da camera

”SALIERI - ZINETTI”

International Chamber Music Competition

Verona - Mantova

Progetto e coordinamento/Planning and general coordination:

prof. Filippo Maria Cailotto • Via F.lli Bronzetti, 14 • 37126 Verona • tel. 0039 045 915538 (r.a.) • fax 0039 045 8300633

e-mail: info@premiodiscografico-masi.eu